I figoli di Oristano, termine con cui si intendono i così detti “figuli” o vasai, ma anche più in generale gli artigiani della ceramica, si ritrovano attestati per la prima volta in città all’interno del Condaghe delle monache clarisse, documento risalente alla fine del XV secolo. In due carte del libro

Oristano e il suo territorio vantano un’antichissima tradizione nella lavorazione della ceramica. Questo è ampiamente testimoniato dalla collezione conservata presso il Museo Archeologico e Storico Artistico “Antiquarium Arborense”, dove troviamo esposti reperti locali che coprono un vasto arco cronologico, dal Neolitico al Medioevo. Le prime attestazioni di produzione di vasellame ceramico

Avete mai sentito parlare del progetto turistico-residenziale nella pineta di Torregrande a Oristano? In ogni caso, che lo conosciate o meno, vi consigliamo di leggere fino in fondo questo post! Ma prima un po’ di informazioni utili: Oggi inauguriamo una nuova rubrica sul blog di Mare Calmo, che vuole dare spazio

La Gran Torre di Oristano è il monumento simbolo della borgata marina di Torregrande, dal quale prende il nome. È chiamata grande perché è la torre costiera più imponente dell’isola. Venne edificata durante la dominazione spagnola della Sardegna, probabilmente a partire dal 1542. La sua posizione è strategica poiché si

Siamo entusiasti nel comunicarvi ufficialmente che il progetto “GRATO” dedicato all’apertura e valorizzazione della Gran Torre di Torregrande (Oristano) sarà finanziato con le risorse del Bilancio Partecipato 2018 del Comune di Oristano. Il contributo concesso sarà pari a 13.000 €, e servirà a coprire principalmente le attività di guida turistica

Sabato 28 luglio, dalle 10:00 alle 13:00, siete tutti invitati a Torregrande per uno speciale evento dedicato alla pulizia delle spiagge e dei fondali. Una manifestazione all’insegna del rispetto dell’ambiente con attività, giochi e premi per tutti. Al termine avremo anche il piacere di offrire a tutti i partecipanti un

Lunedì 16 luglio si sono chiuse le votazioni per il primo Bilancio Partecipato del Comune di Oristano. Aspettavamo lo spoglio e l’ufficialità da parte dell’Amministrazione, per comunicarvi i risultati definitivi che purtroppo non sembrano premiare il nostro progetto “GRATO” dedicato all’apertura e valorizzazione culturale della Gran Torre, nella borgata marina

Ieri notte ho fatto un sogno, e oggi lo voglio condividere con voi. La Torre di Mariano II, in Piazza Roma a Oristano, era aperta. Varcando la soglia della porticina in legno, sulla sinistra, immediatamente sotto l’arco a sesto acuto, si accedeva a una scalinata che portava ai piani superiori.

Vi abbiamo già scritto del progetto “GRATO” che ha come obiettivo l’apertura e la valorizzazione continua della Gran Torre di Torregrande, la borgata marina di Oristano. Per giovedì 5 luglio, dalle 11:00 alle 13:00, stiamo organizzando un incontro per presentarvelo di persona e accompagnarvi a votarlo presso le ex Scuole

In data 5 luglio 2018 in Piazza della Torre a Torregrande (OR), alle ore 08:00 in prima convocazione, e in seconda convocazione alle ore 09:00, è convocata l’assemblea straordinaria dei soci. Trovate i dettagli nel documento PDF. Sarà anche l’occasione per presentare a tutti il progetto GRATO e accompagnarvi a