ArcheoMeet 2019: a Villanovaforru si parlerà di scrittura nuragica e archeoastronomia

ArcheoMeet-2019-Villanovaforru

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Sabato 27 e domenica 28 luglio vi aspettiamo a Villanovaforru per il nuovo ArcheoMeet!
Tra i temi trattati in questa edizione, la scrittura nuragica e l’archeoastronomia. Insomma, i nuragici utilizzavano la scrittura? E gli antichi sardi quanto conoscevano le stelle? Se ne discuterà in piazza, con studiosi e appassionati.
Noi di Mare Calmo cureremo la diretta Facebook, quindi chi vorrà potrà seguire il dibattito anche a distanza. Vi aspettiamo!
 
Di seguito il programma completo:
  • Sabato 27
    ore 18.00 – Piazza Costituzione
    Presentazione del volume “Archeomeet. Archeologia e divulgazione in Sardegna” – Fabio Pinna intervista gli autori 

    ore 19.00 – Piazza Costituzione

    “I nuragici scrivevano? Discussione sulla scrittura al tempo dei nuraghi” – Intervengono: Raimondo Momo Zucca, Gigi Sanna – Modera: Giorgio Galleano
 
  • Domenica 28
    ore 18.30 – Piazza Costituzione

    “Archeoastronomia in Sardegna: gli antichi sardi e le stelle” – Intervengono: Marina De Franceschini, Michele Forteleoni, Paolo Littarru – Modera: Giorgio Galleano

    Ore: 21.30 – Anfiteatro Santa Marina
    Recital “Dalla Luna ai Menhir” – Voce recitante: Rita Atzeri
    Musiche e launeddas: Nicola Agus

About Author

client-photo-1
Marco Esposito
Presidente di Mare Calmo. Mi occupo di marketing, comunicazione e cultura. La conoscenza è libertà, e io lavoro per questo.

Comments

Leave a Reply

*