Facile
Difficoltà
1 ora
Durata
Centro storico
Visita all'aperto

Visitare Oristano giudicale in occasione de Su Pannu de is Tzaracus de Tzilleri (leggi il programma completo), sarà un’esperienza che ci farà rivivere la gloriosa età medievale della Sardegna. Il centro urbano visse infatti il periodo di maggior splendore durante il Giudicato d’Arborea, di cui fu la capitale. All’epoca dei giudicati in Sardegna, il regno si fregiò di essere l’ultimo baluardo nella lotta contro i catalano-aragonesi portata avanti da Mariano IV ed Eleonora d’Arborea (XIV-XV secolo). In particolare ricostruiremo la storia della città sotto il regno di Mariano II de Bas-Serra (fine XIII secolo) quando Oristano fu dotata di possenti mura formate da porte d’ingresso turrite e torrette di guardia. Insieme potremo vedere i resti di questa cinta muraria e le due torri superstiti: la Torre di Mariano II e quella minore di Portixedda, recentemente riaperta al pubblico dopo alcuni lavori di messa in sicurezza. Nel percorso tra le due torri, ci soffermeremo davanti alla chiesa e il convento di Santa Chiara luogo strettamente legato alla storia degli Arborea.

Obiettivi

In questa visita potremo:

  1. Visitare Oristano e le sue principali strutture di età medievale
  2. Approfondire la conoscenza della storia della città e del Giudicato di Arborea, dalla vita quotidiana a quella religiosa
  3. Partecipare alla manifestazione Su Pannu de is Tzaracus de Tzilleri

Luogo e orario d’incontro

L’appuntamento è per sabato 21 aprile, a partire dalle ore 10:20Le visite si svolgeranno eccezionalmente nei seguenti orari:

  • dalle 10:30 alle 11:15.
  • dalle 11:30 alle 12:15.
  • dalle 12:30 alle 13:15.

Il luogo di incontro è a Oristano, in Piazza Eleonora, 36 all’angolo con Via De Castro (coordinate:39.903856, 8.590578). La visita nel centro storico della città durerà circa 40 minuti.

Itinerario

  1. Punto d’incontro (Piazza Eleonora, 36)
  2. Torre di Mariano II
  3. Chiesa e Convento di Santa Chiara
  4. Torre di Portixedda

Costo

Per la visita è previsto un contributo di 6€Il biglietto per l’accesso alla Torre di Portixedda è di 1€. Possibili sconti per gruppi o fasce d’età.

Prenotazione

Per partecipare all’evento è necessario compilare il modulo di prenotazione sul sito www.marecalmo.org, oppure inviare una mail all’indirizzo info@marecalmo.org, o ancora via sms al numero (0039) 3407104957 indicando il numero di partecipanti e un recapito telefonico. È possibile, inoltre, prenotarsi direttamente al punto di incontro il giorno stesso dell’evento qualche minuto prima che inizi la visita guidata.

Indicazioni pratiche

È consigliato munirsi di abbigliamento adatto per brevi escursioni (tuta o jeans, scarpe per camminata, ecc.).

Mura di Oristano